Le Spiagge più belle del Salento

Palazzo Siena, boutique hotel situato a Specchia Gallone, in provincia di Lecce, è il luogo ideale per trascorrere le tue vacanze in Salento alla scoperta di alcune delle più belle spiagge della penisola. La struttura è infatti situata a poca distanza dalle bianche spiagge di Baia dei Turchi e Torre Sant’Andrea e non lontano dalle meravigliose Porto Selvaggio, Marina di Pescoluse (Maldive del Salento), Punta della Suina e Punta Prosciutto.

Quali sono le spiagge da non perdere durante un soggiorno in questa magnifica terra? Abbiamo selezionato 7 tra le spiagge più belle del Salento, collocate sia sulla costa Adriatica (da preferire nei giorni di scirocco) che costa Ionica (consigliate nei giorni di tramontana).

Iniziamo il nostro tour.

1. Torre Sant’Andrea

Il mare e il vento hanno modellato questo luogo incantevole, regalando al visitatore un paesaggio mozzafiato: Torre Sant’Andrea sorge a pochi chilometri da Melendugno, ed è famosa per i faraglioni che ogni anno incantano migliaia di turisti. L’accesso al mare avviene principalmente dalla scogliere ma, in un preciso punto della costa, troverete una piccola spiaggia di sabbia, approdo per piccole imbarcazioni locali.

SAMSUNG

2. Punta Pizzo

Luogo ancora selvaggio, Punta Pizzo si collocata nella riserva Isola Sant’Andrea (nei pressi di Gallipoli). Prima di raggiungere il mare occorre attraversare una rigogliosa pineta marittima che certamente vi colpirà per i forti odori di timo, pino e rosmarino. Ideale anche nei giorni più affollati, perfetto da raggiungere anche in mountain bike.

punta_pizzo_salento

 

  1. Porto Cesareo

Tra le spiagge più belle della costa ionica annoveriamo Porto Cesareo e la sua baia caratterizzata da un cordone dunale e un fondale basso e sabbioso, esempio di spiaggia libera caratterizzata da sabbia dorata e sottile e da fondali bassi che la rendono un vero e proprio paradiso per turisti.

porto_cesareo_salento

  1. Baia dei Turchi

Situata a pochi chilometri da Otranto, Baia dei Turchi è così denominata poiché ritenuta punto di approdo dei Turchi durante l’invasione del XV secolo. La Baia è protetta da una folta vegetazione. La sabbia bianca e il mare verde la rendono una delle più esotiche spiagge del Salento.

baia_dei_turchi

  1. Le Maldive del Salento, ovvero Marina di Pescoluse

Acque trasparenti, sabbia bianca e fine: la spiaggia di Pescoluse non ha niente da invidiare alle più belle spiagge delle tropicali

maldive_salento

  1. Porto Selvaggio

Lasciamo litorali sabbiosi per un’esperienza più “wild”: Porto Selvaggio è una baia contraddistinta da un litorale roccioso, ideale per gli amanti dei tuffi. Porto Selvaggio è circondata da un parco naturale molto suggestivo, ricco di sentieri e vegetazione mediterranea.

482ADB01526.jpg

  1. Punta Prosciutto

La sabbia bianca e le acque basse e cristalline disegnano un paesaggio di sublime bellezza. Punta Prosciutto è la spiaggia ideale per famiglie e giovani sportivi, soprattutto grazie alla possibilità di praticare windsurf e immersioni.

 

punta-prosciutto

 

Prenota il tuo soggiorno in Salento >